Risotto alle ortiche – Standard Version

Vediamo sempre le ortiche come una pianta antipatica a causa delle sue proprietà urticanti, in realtà però è ricchissima di vitamine A-B-C-K, ferro, sali minerali, calcio e potassio oltre che ad avere importanti proprietà depurative.
Tenere le foglie di ortica in acqua bollente per alcuni minuti serve ad eliminare le proprietà urticanti.
Ricordate inoltre di indossare dei quanti quando le raccogliete.

Ingredienti

  • 280 gr di riso
  • 1 cipolla piccola
  • 450 gr di ortiche
  • 1 litro di brodo
  • vino bianco
  • Parmigiano Reggiano
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • burro q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • aglio q.b.

Raccolte le ortiche con le dovute cautele, usando un guanto, anche nella prima fase della loro preparazione, pulirle sotto al getto dell’acqua corrente e bollirle per cinque minuti in una pentola con acqua. In questo modo sarà più semplice lavorarle in quanto con la bollitura perdono le loro proprietà urticanti.
Appena le ortiche saranno pronte tagliarle a tagliatelle e lasciarle scolare dall’acqua in eccesso.
Tagliare la cipolla a velo e inserirla in un wok con un filo di olio evo facendola appassire leggermente assieme al prezzemolo e aglio tritati finemente. Versare le ortiche e continuare a soffriggere le verdure per alcuni minuti.
Quando si noterà che le verdure stanno  per cuocersi aggiungere il riso e tostarlo per un minuto. Sfumare con il vino bianco lasciandolo evaporare del tutto.
Versare sul riso insaporito un litro di brodo vegetale caldo, far riprendere il bollore e abbassare la fiamma portando a cottura. Se il risotto dovesse asciugarsi troppo prima della cottura aggiungere un mescolino di brodo tenuto caldo.
Se non si possiede il brodo è sufficiente versare un litro di acqua calda e aggiungere il brodo granulato. Altrimenti se lo gradite fare un brodo con una cipolla, una carota, un gambo di sedano, una foglia di bietola, una manciata di piselli, una patata condire con olio extravergine di oliva e un po di sale.
A questo punto il risotto è pronto. Aggiustare di sale e mantecarlo con una noce di burro e il Parmigiano Reggiano grattugiato.

Annunci

One thought on “Risotto alle ortiche – Standard Version

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...