La febbre

La febbre è un film del 2005 interpretato da un bravo Fabio Volo con la regia di Alessandro D’Alatri.
Mario Bettini, giovane geometra con un sacco di idee ed entusiasmo riceve la lettera di assunzione nel Comune dove abita, il posto fisso tanto desiderato dal padre deceduto e dalla madre.
Nel contempo insieme ad alcuni amici prova ad aprire una discoteca innovativa, un progetto che però stenta a decollare a causa della mancanza delle licenze ostacolate da quello che diventerà poi il suo superiore.
Mario nel frattempo conosce Linda, ragazza con una visione del mondo molto simile alla sua e proprio per questo la loro relazione decolla subito.
Poi piano piano il suo mondo inizia a sgretolarsi, i cattivi rapporti con un luogo di lavoro statico e ottuso, i rapporti con gli amici, il rapporto con la madre, Linda che deve andare negli USA per una borsa di studio che ha vinto, la mortificazione di dover seguire i lavori per la ristrutturazione di un cimitero.
A cambiare le cose sarà la visita del Presidente della nazione che decide di fare visita proprio a quel cimitero, Mario otterrà cosi le licenze per il locale solo se riuscirà ad ultimare i lavori per tempo.
Mario sogna anche un incontro con il Presidente all’interno del suo locale nel quale vuole rendere la sua carta d’identità perche non vuole più essere Italiano, non vuole più essere un cittadino beffato dalla burocrazia e dalla pessima organizzazione, chiede solo di poter essere lui stesso.
Alla fine Mario ritroverà il suo equilibrio e l’amore.
Il film è accompagnato dalla colonna sonora dei Negramaro (eccezionale) premiata anche con due nastri d’argento nel 2006.
E’ un film semplice, a me piace perchè non credo si discosti molto dalla realtà dove giovani talentuosi e entusiasti non trovano spazio in un sistema statale bigotto e oppresso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...