CAI984A Il mistero continua…

Come al solito domenica mi ritaglio qualche ora per una camminata, finalmente il tempo mi aiuta un pò visto che sono due settimane che praticamente piove tutti i giorni.
Accompagnato da D. propongo di risolvere l’enigma del sentiero CAI984A quello che avremo dovuto prendere per scendere dopo la camminata lungo il CAI984 ma che non siamo riusciti a fare, decidiamo cosi di rifarlo al contrario, partendo quindi da Dardago.
Saliamo fino al Rifugio, ristorante al momento chiuso famoso per aver ospitato Bill Clinton, troviamo aperta la sbarra di accesso alla strada forestale, quindi ne approfittiamo e saliamo un pò.
Al primo spiazzo parcheggiamo l’auto visto che si intravede la partenza per il sentiero.
Guardiamo la mappa, guardiamo l’imbocco….non è il 984A ma di nuovo il 984!!
Sono quasi le 7…mettersi a cercare sto benedetto sentiero vuol dire perdere ancora tempo quindi decidiamo di iniziare la salita.
Sempre bello, un pò fangoso causa eccessive piogge, ma è il bello della montagna.
Ci siamo persi in chiacchiere durante la salita, soprattutto in prossimità di una grande mura di sassi probabilmente edificata per delimitare qualche confine ragionando sul dispendio di risorse che a volte l’uomo impegna per cose che poi vengono abbandonate.
Arrivati alla prima lama ci buttiamo a sinistra in quanto ci ricordavamo di una casera, Casera Val di Lama…(in realtà troviamo una casa con una roulotte e due individui non molto predisposti a vedere escursionisti)….quindi evitiamo lungaggini e decidiamo di rientrare.
Durante la discesa incrociamo qualcuno di quei pazzi che fa i sentieri correndo (li chiamo pazzi per pura invidia perchè non ce la farei mai) e sempre immersi nei nostri discorsi raggiungiamo la macchina.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci

2 pensieri riguardo “CAI984A Il mistero continua…

  1. Una dritta per il 984a: inizia più in alto! Devi salire il 984 e se poi non trovi il bivio iniziale, appena esci sulla “Venezia delle Nevi” non attraversare per salire alla Val de Lama, ma gira a destra e prosegui per la strada. Quando trovi una grande curva a gomito verso sinistra che sembra più un grande spiazzo, lì ha inizio il 984a. Però secondo me è molto meglio farlo in discesa! (Sempre se si trova l’attacco perché anche lì è un po’ un casino beccarlo a causa della vegetazione). Buona montagna

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...