Senza Vento – Timoria

I Timoria sono stati un gruppo musicale….e che gruppo!!
Nella fine degli anni ’80 si formano a Brescia grazie alla forza carismatica di Omar Pedrini, chitarrista e front-man della band.
Cantante del gruppo, Francesco Renga…non fatevi fregare, lasciate stare il Francesco Renga mieloso dei giorni d’oggi, al tempo era probabilmente la miglior voce sul panorama nazionale.
Canzoni spettacolari fin dai primi album di successo, impossibile non nominare Milano (non è l’America), Colori che esplodono, Storie per sopravvivere, i Timoria per volontà del loro manager portano a Sanremo nel 1991 nellasezione nuove proposte il brano “L’uomo che ride”, purtroppo la band viene eliminata quasi subito, ma la qualità del testo ed il carisma della band è talmente alto che la giuria decide di istituire subito un premio per la critica che gli conferiscono, tale premio esiste tutt’ora per quelle canzoni dal contenuto elevato.
Negli anni la formazione si assesta con alcuni cambiamenti (e qualche screzio tra Pedrini e Renga).
Nel 1993 arriva il successo vero e proprio con l’uscita dell’album “Viaggio senza vento”, le canzoni Sangue Impazzito e Senza Vento spopolano diventando quest’ultima un vero inno generazionale.
La carriera prosegue, nel 1995 esce Speedball, nel 1997 Eta Beta, nel frattempo le collaborazioni non si contano, con Antonella Ruggiero, Gianna Nannini, etc
Nel 1998 il ciclo di interrompe con l’uscita di Renga dal gruppo.
Poi i Timoria continueranno con un nuovo cantante, Pedrini intraprenderà una carriera anche da solista ma queste sono altre storie.
Ci sono tante canzoni che meritano di essere ascoltate, ci sono pezzi che hanno fatto la storia della musica italiana, ma in questa occasione riporto forse il pezzo più famoso:

SENZA VENTO

E son qui, non c’é niente
strade, bar:
comunque mi difendo
e non mi arrendo
La mia età è un fuoco freddo
nato qui, vivo
e non credo in niente, credo in niente
Mi dici che voi trent’ anni fa
fermaste un po’ il mondo
mi dicono che vent’ anni fa
era tutto diverso
Ma sono pronto
E’ libertà
Per volare senza vento
Come me anche tu
resti qui e vedi
le giornate già vissute
Dentro me, il risveglio
ciao a voi perché
domani parto
sweet reaction
Qualcosa di mio lo lascerò
in questo mio tempo
Saltando nel vuoto aspetterò
il nostro momento
Sono pronto
E’ libertà
Per volare senza vento
Sono pronto
E’ libertà
Per volare senza vento

 

Annunci

3 thoughts on “Senza Vento – Timoria

  1. Renga capellone!!!!
    Lui rimane una grande voce, nonostante abbia cambiato stile e genere.
    Dal vivo è talmente perfetto che rischia di risultare noioso. È talmente impeccabile che quasi sembra di ascoltare un CD

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...