La disidratazione dell’interesse è come cadere da una slackline

Vi sono mai capitati per le mani quegli affari che sembrano per forma e per sostanza a delle spugne ma che poi se mettere sotto l’acqua si trasformano miracolosamente in asciugamani o tovagliette?
Concettualmente sono degli asciugamani disidratati mettiamola cosi.
Ecco ogni tanto mi sento un pò come loro, specialmente nel contesto professionale
Ci sono periodi in cui mi sembra di essere super produttivo, un sacco di idee, di progetti, voglia di far gioco di squadra affinchè le cose funzionino meglio per tutti, positivo e convinto che l’impegno e la dedizione paghino sempre e comunque.
Altri periodi invece afflitto da un processo di disidratazione mentale mi rifiuto di accettare che senza un’eterna lotta e senza una continua guerra le cose non possano andare meglio ed inevitabilmente va a sciamare l’interesse per cose che solitamente faccio con passione.
Certo è un mio problema ed un mio modo di reagire ad un contesto lavorativo non sempre semplice, soprattutto sul piano relazionale, ma a volte proprio non mi va giù l’idea di sbattermi senza capire se ne valga veramente la pena.
Dai lasciamole stare le cazzate della soddisfazione personale, dell’orgoglio e del fatto che se fai bene il tuo nessuno potrà mai dirti nulla e puoi camminare sempre a testa alta, piuttosto accettiamo il fatto che molto spesso tutti abbiamo la netta sensazione di aver trovato un’equilibrio con questo sistema altre volte invece ci sentiamo come un funambolo che ha appena capito di essersi sbilanciato troppo e sta per cadere dalla sua slackline.
Ve la ricordate la famosa teoria del panino che statisticamente cade sempre con la marmellata verso il pavimento? ecco è il tragico destino anche del funambolo, perchè una caduta non è sempre fatale, ma è quasi sempre dolorosa ed il processo di guarigione siamo sinceri, è una gran rottura di coglioni.

La frase più adatta a queste banali considerazioni è:

“Stai a vedere che alla fine mi ritroverò a ringraziare il mio carattere di merda per tutta la selezione naturale che ho fatto nel tempo.”

 

 

Annunci

One thought on “La disidratazione dell’interesse è come cadere da una slackline

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...