Desideri orionidi (Vent’anni dopo…)

A 60 chilometri al secondo

le Orionidi squarciano quest’immensa stoffa nera

Grossi macigni come pensieri pronti a caderci tra capo e collo

macigni che si accendono a contatto con l’aria

Ogni stella cadente un desiderio

Ma cos’è un desiderio?

E’ qualcosa che desideriamo ma per il quale

non siamo più disposti a lottare

ci è meno faticoso sperare di raggiungerlo solo desiderandolo

Non scorgo nulla e l’occhio cade su quel paese fantasma

che giace a metà della montagna

dove una volta anche li

i desideri se mischiavano con le meteore.

(Johnny Brillante)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...