Punto di non ritorno…

Sto cercando di portare avanti un progetto.
Sono anni che progetto il progetto.
Anzi no, sono anni che penso a come progettare questo progetto.
Ora siamo al dunque e mi sono deciso di prenderlo per mano ed iniziare a svilupparlo.
Qualcuno mi deve spiegare una cosa, perchè nella testa è sempre tutto chiaro e facile e poi quando sei li li per iniziare….il nulla? l’incapacità e l’irrazionalità più totale? il baratro, il vuoto, il buio?
Quanto mi fa incazzare sta cosa.
Quindi per riuscirci è fondamentale la programmazione, porsi degli obiettivi ben mirati, scandire delle tempistiche, avere a disposizione i mezzi e la documentazione necessaria per procedere.
Ieri sera sono stato davanti al pc fino all’una e mezza + o -, l’idea era quella di chiarirmi le idee, fare il punto della situazione e stilare una lista di tutto ciò che avevo in mente per poi riordinarla e darle un senso, con il fine di poter poi sviluppare punto per punto.
Risultato, una montagna di scarabocchi, di scritte buttate alla cazzo, di idee e pensieri, un turbinio di variazioni sull’argomento in questione ed un bel nulla di fatto finale visto che mi incasino sempre talmente tanto che poi non riesco a chiudere il cerchio, a tirare le somme, a definire insomma e come se non bastasse tutto quello che prima in testa era chiaro ora è solo un ammasso di immagini, idee e casini buttati la.
Ma la mamma invece che il dono del nervosismo e del disordine non poteva darmi quello della razionalità?
Ah ma questa è diventata una sfida caro il mio cervello squilibrato e stavolta non demordo, saremo 1 a 0 per te ma ora sai che faccio, segno un paio di gol e poi cambio lo schema, e passo all’1 – 10, tutti in difesa.

Annunci

5 thoughts on “Punto di non ritorno…

  1. BRAVO. Non mollare, l’essenziale è tenere duro. Ti sei fatto delle domande e hai dato le risposte. Hai forse programmato troppo. In te mi porrei non tanti obiettivi da raggiungere per non cadere nella confusione. Un passo alla volta. Ciao.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...