Da piccolo volevo interessarmi… – Dan Fante

[Da piccolo volevo interessarmi…]

Da piccolo
volevo interessarmi a qualcos’altro oltre che ai Dodgers
innamorarmi di una ragazza pon-pon dai capelli rossi
crescere in altezza
aderire a un sindacato
passare dal carburatore all’iniezione automatica
e andare in vacanza alle Hawaii tutti i mesi di luglio

poi ho iniziato a leggere
a bere e ad andare in prigione

sono sbarcato a New York
senza un soldo
pronto a tutto
e sono finito alla guida di un taxi per sette anni
a guardare i tossici sotto i portici di East Harlem
e i macellai dagli occhi blu di ritorno dal Vietnam
giovani
come me
dell’Indiana o del Montana
con le loro facce da amputati o mitragliati
pagine centrali strappate dagli annuari scolastici
le guance rosa, splendenti grazie a Procter&Gamble

e
alla fine
ho capito

non fidatevi di nessuno

tutti i governi puzzano
tutte le religioni puzzano

i veri eroi
dormono da soli e ascoltano il battito
del loro cuore selvaggio.

(Dan Fante)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...