A me dispiace….perchè non ha funzionato.

A me dispiace, sul serio mi dispiace.
Mi dispiace perchè mi ricordo Parigi 25 anni fà quando avevo vinto la borsa di studio e già mi sembrava impossibile vedere la multietnicità scorrere fluida in una città cosi grande, a me che vivevo in un paesino dove vivevamo con il terrore che il marocchino suonasse il campanello per venderci qualcosa.
Mi dispiace perchè ci sono persone che hanno impiegato decine di anni per integrarsi, che hanno dovuto mettere da parte le loro tradizioni per conformarsi al modello occidentale al fine di poter garantire a loro ma soprattutto ai loro figli una qualità della vita migliore.Mi dispiace perchè abbandonare la propria terra per scappare da un conflitto, da una guerra, da una situazione politico economica dittatoriale non deve essere una passeggiata, perchè a 40 anni riniziare tutto daccapo non credo sia facile, farlo in una terra che ti ospita e che comunque molto spesso ti guarda con disprezzo ancora meno.
Mi dispiace perchè qui non parliamo più di religione, non parliamo di un Dio e di ciò che lui insegna, parliamo solo di persone manipolate, guidate da bravi burattinai, invasate che perdono di vista l’aspetto religioso e lo usano come giustificazione per giocare al massacro, convinti che immolarsi per una giusta causa gli apra chissà quali porte.
A me veramente dispiace ma in questo momento siamo impotenti e sappiamo solo stare a guardare aspettando che tocchi anche a noi…perchè toccherà anche a noi.
Allora vorrei che venissero ripristinate le frontiere, vorrei che venisse ripristinata la leva militare, vorrei che si prendessero tutti i clandestini, tutti gli immigrati non regolari, quelli già segnalati, quelli sospetti e si rimpatriassero, costi quel che costi.
Al momento darei la possibilità di restare solo a quelli che sono residenti da anni, quelli che non sono mai stati alla ribalta delle cronache di paese, quelli che sono completamente integrati e pacifici.
E fanculo l’Europa e quello che può pensare.
E’ brutto?
Lo so, ma abbiamo il dovere di difendere i nostri figli, abbiamo l’obbligo civile e morale di proteggere la nostra terra, abbiamo la necessità di non sentirci sempre minacciati per poter vivere tranquilli e sereni, come dovrebbe essere.

Non ho bisogno della vostra guerra civile
Nutre il ricco mentre sotterra il povero
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria di carne umana, questo non è giusto
non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno della vostra guerra civile
La vostra fame di potere vende soldati
In una drogheria umana, questo non è giusto
Non ho bisogno della vostra guerra civile
Non ho bisogno di un’’altra guerra
Non ho bisogno di un’’altra guerra

Cosa c’è poi di tanto civile in una guerra?

(Civil War – Guns’n’roses)

Annunci

11 thoughts on “A me dispiace….perchè non ha funzionato.

      1. 🙂 io non so.
        Mi interrogo spesso su questo punto… allora dovremmo smettere di guidare, di camminare quando c’è vento, di fare immersioni, di volare… credo che la mente cerchi i colpevoli di ciò che non può comprendere. Ma la verità è che abbiamo solo paura di morire, forse, quando non ce l’aspettiamo.

        Liked by 1 persona

      2. Mi riferivo a fatto che una morte naturale è meglio di una morte violenta. E dicevo che la morte violenta non viene per forza da un terrorista…
        Per quel motivo ho esordito dicendo che non c’è scampo alla morte. E non credo che esistano morti belle o morti brutte. Esiste la fine che arriva e di cui non so niente.
        Spero di essermi spiegata. Buona giornata.

        Liked by 1 persona

      3. Ciao scusami….avevo perso il filo e non riuscivo più a ricollegarmi.
        Mah ok…la morte sappiamo che c’è e che arriverà, indiscutibile, ed io sono uno di quelli che non la teme forse proprio perchè pienamente consapevole che fa parte del ciclo della vita, certo se muoio nel sonno ad una bella età senza soffrire mi sento di poterla considerare una bella morte, morire perchè un idiota in nome di non so cosa ha deciso di farsi saltare per aria invece mi starebbe un pò sulle balle. Quindi la morte ha il suo senso ed il suo perchè se fine a se stessa e alla sua natura non se per mezzo di terzi.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...