Sudore

Guardavo le previsioni meteo su ilmeteo.it
Notavo che in fondo alla pagina vengono riportate anche le informazioni sulla qualità dell’aria.
Fortunatamente vivo in campagna o comunque in una zona collinare e diciamo che l’inquinamento di questo tipo qui non ha un gran impatto, la qualità dell’aria che respiriamo è generalmente molto buona, le percentuale di biossido di azoto e zolfo sono praticamente sempre basse, il monossido di carbonio che risulta essere un nostro gran nemico qui ha valori sempre molto limitati, e non può essere altrimenti in un paesino di poco più di 3000 anime immerso nel verde.
Buttando un occhio alle grandi città invece diventa evidente che la situazione peggiora ed anche questo è un motivo per il quale sono sempre contento di vivere su uno dei brufoli del mondo.
Da anni facciamo la raccolta differenziata e concettualmente l’uso della macchina è si comune ma non esagerato, la si usa per andare al lavoro, per fare la spesa grossa o per muoversi in genere, ma al panificio ci posso andare a piedi, come in farmacia, in pizzeria o in uno dei servizi che un piccolo paese può offrire.
Sembrano ovvietà ma forse poi tanto non lo sono perchè è una questione di abitudine e di metodo, ci sono persone che prendono la macchina per andare a trovare il vicino, ci sono persone che prendono le macchina per andare a buttare la immondizie a fine strada, la gente ha paura di camminare, di fare fatica, di sudare…ehhh il sudore il peggior alleato dell’immagine.
Cosa possono pensare di me se mi vedono con l’ascella pezzata? o con un bell’alone sulla schiena? oppure con il viso trafelato che gocciolo che nemmeno una grondaia bucata?
Io penserei, bravo.
Bravo perchè ti sei fatto una bella camminata che ti fa sol che bene, perchè ti sei ritagliato 10 minuti di tempo per i tuoi pensieri anche mentre andavi a buttare le immondizie, bravo perchè non hai scelto la strada più semplice, bravo perchè mentre camminavi hai visto cose che in macchina non noti, bravo perche durante la passeggiata hai scoperto che persone che vedi in altri contesti magari abitano nella casa dopo la tua, bravo perchè ti sei fermato a fare 4 chiacchiere con un anziano che magari vive da solo e non ha mai nessuno con cui scambiare qualche parola, bravo perchè non hai acceso la macchina e inquinato l’aria, bravo perchè hai risparmiato pochi centesimi di benzina ma se pensi tutti quelli che potresti risparmiare in un anno, bravo perchè mentre camminavi hai visto due lumache che attraversavano la strada e le hai spostate prima che qualche macchina le schiacciasse, bravo perchè hai rivolto lo sguardo verso l’alto e ti sei accorto di quanto sia bello, immenso e coinvolgente il cielo che dalla macchina non vedi, bravo perchè ti sei accorto che dopo una camminata non sei cosi distrutto come pensavi, bravo perchè dopo esserti accorto che non sei cosi distrutto come pensavi si è insinuato nella tua mente che magari domani potresti fare un giro più lungo, bravo perchè dopo che avrai fatto il giro più lungo ti accorgi che potresti farlo con i tuoi figli, bravo perchè ti rendi conto che durante la camminata con i tuoi figli trovi un tempo ed un modo di parlare con loro che a casa non si trova perchè ognuno si rinchiude nel suo contesto, bravo perchè dopo qualche giorno verrà via anche tua moglie o tuo marito e tutti insieme riderete per strada, bravo perchè ti sei accorto che a farvi compagnia ci starebbe anche un cagnetto, bravo perchè tutti insieme ne avete adottato uno da un canile ed ora i tuoi figli non sono chiusi in salotto o nelle loro camere ma sono in giardino che giocano e saltano e corrono….e sudano.

Annunci

10 pensieri riguardo “Sudore

  1. Avete ragione voi , ma per chi è’ nato , ha studiato e lavora in una grande città , può essere difficile cambiare , anche se ,avvelenati come siamo e , sempre che la pensione arrivi , un pensiero per il futuro non è’ molto dissimile dal vostro…
    Ho la patente , ma non la macchina , per cui, mezzi pubblici e pedibus calcantibus…..
    Ma non basta…

    Liked by 1 persona

    1. mah…io ho notato questo, negli anni ’80 dai paesini scappavano tutti per andare su comuni più grandi o sulle provincie, negli ultimi 10 anni dove le città sono diventate meno vivibili a causa dell’aumento della minicriminalità, dell’inquinamento, dei costi piano piano tutti tornano verso il paesetto.
      Ricordo un ex collega che mi raccontava avere nipoti milanesi che durante l’estate venivano in vacanza da lui per studiare ma non riuscivano perchè erano infastiditi dall’odore del concime dei campi, non so se fosse vero certo è che tante volte credo sia vero che chi nasce in città fatica a spostarsi verso la campagna e viceversa.

      Mi piace

  2. Sei fortunato. Spesso con mio marito pensiamo di lasciare Roma per andare ad abitare in un paese ma……per noi ormai è tardi. Comunque abitiamo in un quartiere pieno di verde e di servizi per cui stiamo bene ugualmente.

    Liked by 1 persona

  3. 23 anni fa ho fatto una scelta simile alla tua, luogo isolato, tre case in croce. Non è stato facile per me che abitavo in città e ci mettevo dieci minuti per andare al lavoro. Anni di levatacce perchè il lavoro era lontano, anni di sacrifici con due figli da accompagnare in ogni dove: scuola, amici, sport perchè dove abitiamo tutto è scomodo e lontano. Poi i figli crescono, diventano autonomi, alle scomodità ci fai l’abitudine, e la città non è poi così lontana: 45 minuti di treno. Ma vuoi mettere quando guardi fuori dalla finestra e vedi solo alberi, campi, daini e caprioli?

    Liked by 1 persona

    1. guarda quando ho letto questo tuo commento ho temuto che alla fine dicessi…..ho fatto la scelta sbagliata, non ne è valsa la pena, invece poi…..
      ed è vero o no che solo guardare fuori dalla finestra allevia il sacrificio di dover magari sbattersi di più?
      per tutto il resto…c’è Mastercard.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...