Eppure cadiamo felici – Enrico Galiano

Ohhhh finalmente ho letto un bel libro, semplice ma bello.
Partiamo dal fatto che sono contento di leggere un romanzo di un autore mio conterraneo, di Pordenone.
Una volta in autostrada ancora quando sulle targhe delle macchine c’era indicata la provincia mi ricordo che ci hanno fermato perché non potevano proprio capire PN per cosa stava, giusto per far capire che insomma si…siamo un pò un brufolo sul culo del mondo.
Detto questo parliamo del libro, parla di ragazzi, parla di una storia forse poi non tanto lontana dalla realtà di tutti i giorni, parla d’amore, di rivincite, di tristezza, di delusione, di speranza, di un sacchissimo di cose tutte insieme e messe li.
Fino a metà libro tutto ok.
Poi all’improvviso si inizia a capire che qualcosa non torna, ti fai un’idea ma poi com’è giusto che sia la tua idea capisci che puoi tranquillamente buttarla nel cesso e tirare lo sciacquone.
Ha un finale amarotico, lontano dal finale scontato che tutti speriamo e a cui le storie d’amore oramai ci hanno abituato.
A me è piaciuto, ancora non mi va giù che sia finito cosi, ma probabilmente se ancora il boccone è li a metà gozzo vuol dire che l’autore è riuscito nel suo intento.
C’è da dire che io parto prevenuto, quando un libro contiene dei personaggi che sono strampalati e disastrosamente perdenti a me mi (lo so che non si scrive a me mi, ma oggi punto ad Italiano anarchico) ha già conquistato.
Si lo consiglio sia agli adulti che hai ragazzi diciamo dalla seconda media in su.

Good Job Henry, Good Job.

 

 

Annunci

5 pensieri riguardo “Eppure cadiamo felici – Enrico Galiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...