Troppa paura – Liverani Laura

Traduci, se ne sei capace,
ciò che innocenti sguardi
vogliono dirti.
Traduci, se sei così potente,
ciò che mille mani
cercano.
Traduci, se sei autentico,
ciò che deboli parole
chiedono.
Tu che sei così forte
ti vergogni a porgere un tozzo di pane.
Tu che sei così umile
ti nascondi se un piccolo e scarno dito ti sfiora.
Tu che sei così intelligente
scappi davanti al pianto di un bambino.
Tu non sei crudele.
Tu hai paura della realtà.

(Liverani Laura)

Ho trovato questa poesia su un sito di poesie scritte da ragazzi presumibilmente adolescenti (perlomeno lo erano nel momento in cui hanno scritto la poesia).
Le ho lette tutte.
Alcune a me dicono poco, ma probabilmente non riesco a leggerle nella chiave giusta.

Questa invece mi ha “preso” subito semplicemente per il fatto che una ragazza con queste parole forse ha una visione dell’adulto molto più reale di quanto l’adulto sia in grado di ammettere.

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Troppa paura – Liverani Laura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...