Take me home, Country roads – John Denver

Avevo bisogno di trovare un qualcosa che facesse da collegamento tra la voglia di tornare a casa ed una musicalità che mi appartenesse.
La scelta non poteva che ricadere su questa vecchia canzone di John Denver, in realtà non ho molti legami con il country ma ne ho invece con il folk e la cultura popolare e questa canzone ascoltata sotto certi aspetti forse è più folk che country.

Le ferie sono finite, sono ancora scassato dal jet lag visto che siamo rientrati ieri, in un paio di giorni spero di ripigliarmi.

E’ stato un bel viaggio, di quelli che si ricordano per tutta la vita, visto un sacco di cose, apprezzate alcune e decisamente meno altre, è stato un viaggio a suo modo ricco, ricco di contatto fisico con i ragazzi, di esperienze condivise, di nuovi punti di vista, di scelte e di sapori, è stato un viaggio che a volte sembrava non finire mai ed altre volare, un viaggio ricco di diapositive, di ore di sonno perse e di ore di sonno recuperate, di adrenalina e momenti di puro relax, lo potremo definire un viaggio potpourrì.

Nonostante tutto però alla fine per quanto magnifico e coinvolgente sia stato mi conosco e ci conosco e non vedevamo l’ora di tornare a casa.

Casa è sempre casa c’è poco da fare.

Che ci siano i piatti da lavare, lavatrici da fare, erba da tagliare, letti da rassettare poco importa, il desiderio di tornare nel proprio habitat, nella propria tana offre sempre un sapore unico ed ineguagliabile, forse questa peculiarità ci distingue da altre persone che magari sentono meno il senso di appartenenza al territorio e alla necessità di avere un punto di riferimento fisso.

Ne parlerò di questo viaggio perché ora a mente fresca e ricordi vivi, voglio che ne resti una traccia per quando sarò più vecchio e ricorderò meno le cose, per quando le immagini inizieranno a sbiadire per quando i dettagli saranno finiti nel dimenticatoio.

Per ora sono contento di essere tornato, so che a breve rinizierò a lamentarmi della routine, so che la ruota rinizierà a girare vorticosamente a volte portandomi lontano altre schiacciandomi inaspettatamente.

Sentii la sua voce nelle ore della mattina
Mi chiamava
La radio mi fa venire in mente la mia casa lontana
E guidando per la strada
Sentii che dovevo essere a casa

Annunci

14 pensieri riguardo “Take me home, Country roads – John Denver

  1. Bellissima canzone! Da un po’ di tempo mi capita di ascoltarla spesso e di cantarla a squarciagola 😀 Anche io di rientro da un viaggio intenso, sarà forse la nostalgia di casa… 😉

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...