La tristezza ha il sonno leggero – Lorenzo Marone

Ok partiamo dicendo che di Marone avevo già letto “La tentazione di essere felici“, libro che avevo trovato interessante come storia ma raccontato un po’ così, eppure mi ero fatto l’idea che questo scrittore avesse un potenziale molto più alto, motivo per il quale ho deciso di leggere anche altro. Continua a leggere “La tristezza ha il sonno leggero – Lorenzo Marone”

Eppure cadiamo felici – Enrico Galiano

Ohhhh finalmente ho letto un bel libro, semplice ma bello.
Partiamo dal fatto che sono contento di leggere un romanzo di un autore mio conterraneo, di Pordenone.
Una volta in autostrada ancora quando sulle targhe delle macchine c’era indicata la provincia mi ricordo che ci hanno fermato perché non potevano proprio capire PN per cosa stava, giusto per far capire che insomma si…siamo un pò un brufolo sul culo del mondo. Continua a leggere “Eppure cadiamo felici – Enrico Galiano”

Le colpe dei padri – Alessandro Perissinotto

Durante queste ferie non sono riuscito a leggere quanto mi ero promesso, ma qualcosa in saccoccia me lo sono portato.

Ho letto questo libro “Le colpe dei padri” scritto da Alessandro Perissinotto.
Prima volta che leggo qualcosa di questo autore e vi dirò…mi è piaciuto.
Guido Marchisio pedina importante di una grossa azienda di marmitte del Torinese è la persona che più si espone in un’importante ristrutturazione aziendale e questo sarà un argomento che ci accompagnerà per tutto il romanzo. Continua a leggere “Le colpe dei padri – Alessandro Perissinotto”

La psichiatra – Wulf Dorn

Premetto che ultimamente, tempo per leggere poco, questo libro infatti giaceva sul comodino già da un pezzo.
Detto questo devo aggiungere che non è un libro per me, i thriller ultimamente mi annoiano e faccio fatica a portarli a termine, questo in particolar modo nonostante abbia una buona trama ed un buon finale e ti invogli ad arrivare alla fine per capire come la storia possa chiudersi.

Va detto che questo è il romanzo d’esordio di Wulf Dorn ed ha sicuramente colpito favorevolmente la critica tanto da essere pubblicato in diversi paesi. Continua a leggere “La psichiatra – Wulf Dorn”

Mio fratello rincorre i dinosauri – Giacomo Mazzariol

In tempi in cui i programmi scolastici sono oppressi dai mille progetti che le scuole propongono, ma di cui personalmente non nutro tutta questa stima, visto che ritengo sia preferibile lavorare bene ed in maniera approfondita su un progetto anzichè  affrontarlo superficialmente sottraendo risorse per portare avanti il corso di dama o quello di karate non si ha più il modo, il tempo e la volontà di portare avanti progetti umanitari.
Umanitari intesi come sviluppo della persona, di civilizzazione, approccio al buonsenso e alla messa in risalto di valori importanti, quello della famiglia, dell’agire nella consapevolezza, dell’educazione etc, etc.
Questo a mio avviso è uno di quei libri che Continua a leggere “Mio fratello rincorre i dinosauri – Giacomo Mazzariol”

HYPERVERSUM – CECILIA RANDALL

Cecilia Randall è lo pseudonimo di Cecilia Randazzo, scrittrice Italiana di romanzi Fantasy per ragazzi.
Nota soprattutto per aver scritto la saga di Hyperversum che si compone di tre romanzi, poi nel 2016 ne uscirà un quarto ma non corrisponde al seguito quanto più ad un “vent’anni dopo”.
I primi tre libri cioè Hyperversum, Hyperversum il falco ed il Leone, Hyperversum il cavaliere del tempo, sono strettamente legati in quanto vanno a comporre un’unica storia.
Tutto inizia quando Daniel, Ian, Carl Continua a leggere “HYPERVERSUM – CECILIA RANDALL”

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon

Questo è un libro uscito nel 2003, credo di averlo letto appena uscito e forse riletto qualche anno dopo.
E’ un bellissimo libro, è stato in vetta alle classifiche per diverso tempo e tradotto in oltre venti lingue.
Scritto da Mark Haddon, racconta la storia di Cristopher, ragazzino quindicenne affetto dalla sindrome di Asperger, una particolare forma di autismo. Continua a leggere “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon”

Richiesta di aiuto – consigli lettura

Sono un discreto lettore anche se molto selettivo.
Non sono uno di quelli che divora 100 libri l’anno, ma tempo permettendo quando posso cerco di non farmi mancare qualcosa di valido da leggere.
Generalmente la scelta dei libri funziona nel modo classico, mi reco in libreria e un pò guardando le copertine, un pò leggendo la trama cerco di accaparrarmi i romanzi che potrebbero conquistarmi, se invece sono a casa Continua a leggere “Richiesta di aiuto – consigli lettura”

La tentazione di essere felici – Lorenzo Marone

Tagliamo subito la testa al toro: è un libro che non rileggerei.

Attenzione, non è brutto, non è nemmeno scritto male, offre un punto di vista sulla vita diverso da quello a cui siamo abituati e non lo rileggerei perchè secondo me lo scrittore si è lasciato sfuggire il gusto di sorprendere il lettore raccontando una bella storia in maniera troppo piatta, in sostanza la trama merita ma poteva essere raccontata con più enfasi. Continua a leggere “La tentazione di essere felici – Lorenzo Marone”

Chi manda le onde – Fabio Genovesi

Fabio Genovesi è uno scrittore toscano, classe 1974.
Ha alcuni romanzi al suo attivo ma con il libro “Chi manda le onde” nel 2015 vince il premio Strega sezione giovani, sicuramente il premio letterario più importante e ambito d’Italia per un romanziere. Continua a leggere “Chi manda le onde – Fabio Genovesi”

La manomissione delle parole – Gianrico Carofiglio

Ok è ufficiale questo è uno di quei libri che non porterò mai a termine.
Dai lo sappiamo tutti e dobbiamo essere onesti almeno con noi stessi, leggere è bello, è gratificante, rilassante, istruttivo, emozionante, sconvolgente, spiazzante ma a volte è anche tremendamente monotono e noioso, generalmente ciò succede quando non scocca quella scintilla atta ad accendere il piacere.
Le cause generalmente sono tre, (uno) non ci coinvolge ciò che stiamo leggendo, (due) ciò che stiamo leggendo ci piace concettualmente ma non si è creata quella empatia tra il Continua a leggere “La manomissione delle parole – Gianrico Carofiglio”

It – Stephen King

Stephen King è il re del brivido.
Ispirato durante l’infanzia dalle letture di Lovercraft, King pubblica molti romanzi horror o comunque prevalentemente inquietanti.
Personalmente credo che i primi romanzi siano quelli più belli, da Cujo a Carrie, dall’Ombra dello scorpione a Cristine la macchina infernale, da Misery a Cose preziose, per non parlare di Stand by me tratto dalla raccolta “Stagioni diverse” (e di cui merita vedere anche il film) ma il suo romanzo più famoso è IT, probabilmente anche quello dove, ispirato dalle paure adolescenziali, è riuscito a creare una Continua a leggere “It – Stephen King”

Per dieci minuti – Chiara Gamberale

Chiara Gamberale è una scrittrice romana, ma anche conduttrice televisiva e radiofonica.
Vince il premio Campiello nel 2008 per il suo libro “La zona cieca”.
E’ un’autrice giovane ma promettente.
A marzo 2013 esce il suo romando “Quattro etti d’amore grazie” e pochi mesi dopo esce “Per dieci minuti”.
Personalmente l’ho trovata una bella lettura, semplice, piacevole, scorrevole, mi aspettavo un finale un pochino più deciso invece è risultato Continua a leggere “Per dieci minuti – Chiara Gamberale”

Calvin & Hobbes – Bill Watterson

Calvin e Hobbes nascono nel 1985 dalla fantasia del fumettista americano Bill Watterson.
Calvin è un bimbo di 6 anni con un’immaginazione fuori dal normale mentre Hobbes è la sua tigre di stoffa, la peculiarità di questo personaggio è quella di venire disegnata in due modi distinti, come una tigre vera e propria quando vista dagli occhi di Calvin e come una semplice tigre di pezza quando vista da tutti gli altri.
Questo fumetto è incentrato sulle avventure immaginarie di Calvin pur a volte toccando temi di attualità politica, economica ed ambientalista.
Bill Watterson, forte sostenitore del riconoscimento dei fumetti come forma d’arte ha sempre lottato contro la commercializzazione dei suoi Continua a leggere “Calvin & Hobbes – Bill Watterson”

La compagnia dei Celestini – Stefano Benni

La compagnia dei Celestini è un romanzo del visionario bolognese Stefano Benni.
E’ una lettura per ragazzi, ma io l’ho riletto anche quando ero più grandino perchè mi è piaciuto veramente molto.
Tutto inizia all’orfanotrofio di Gladonia, dal quale tre amici, Lucifero, Ali e Memorino decidono di scappare per partecipare al segretissimo campionato mondiale di Pallastrada, una sorta di calcio, inseguiti dal rettore Continua a leggere “La compagnia dei Celestini – Stefano Benni”