1 Maggio…che cosa ci sia da festeggiare proprio non lo so.

Partiamo da qui.
Se cliccate sul link verrete sparati alla pagina di Wikipedia nella quale si trova la spiegazione di cosa sia, come nasca e perchè si festeggia il primo maggio, la festa del lavoratore.
Oramai lo sappiamo, è nella nostra tradizione, le feste del nostro calendario se non sono religiose nascono sempre da episodi drammatici e qui non è diverso.
Dietro al primo maggio ci sono morti, ci sono rivolte, c’è odio e ribellione, come spesso non puri e fini a se stessi ma manovrati e pilotati e questo è l’aspetto forse più triste e doloroso che la gente non ha capito e non vuol capire nemmeno oggi (mia opinione).
Al momento siamo il secondo paese in europa (minuscole volute) come tasso di disoccupazione, secondi solo alla Spagna, i paesi Continua a leggere “1 Maggio…che cosa ci sia da festeggiare proprio non lo so.”