“Le mie pagliuzze” di Dora Buonfino – recensito da Romeo

Romeo mi regala la recensione che ha scritto per il libro di Dora Buonfino intitolato “Le mie pagliuzze” e che con piacere condivido.

Se si pensa di leggere un argomento scottante e spinoso come l’abuso sui minori, si avrebbe voglia di chiudere gli occhi e far finta di nulla, soprattutto perché si considera impensabile e assurdo che un bambino possa subire una simile mutilazione dell’infanzia, e spesso si preferisce girare lo sguardo da un’altra parte, “non ascoltare” o “vedere”. La scrittura, lineare e incisiva, della Buonfino tratteggia una storia dolorosa, ma mai morbosa o stucchevole, che si divora per la capacità che ha di trascinare il lettore, evidenziando in maniera “asciutta” i fatti, ed evitando “voyeurismo letterario” o “dettagli scabrosi”, senza per questo omettere i dolorosi eventi che hanno violato l’infanzia della bambina. L’autrice si focalizza su alcuni aspetti della vita della protagonista, qui senza un nome, quasi a voler sottolineare che la sua è una storia che potrebbe essere la storia di tanti, forse troppi, che invece hanno subìto gli eventi senza avere avuto la forza o la possibilità di poterne parlare. La storia esplora il senso di colpa che la protagonista vive, che attraversa il suo sviluppo fisico e sessuale, mettendo a dura prova le sue capacità familiari e relazionali. La forza del libro è proprio la splendida voce narrante della protagonista, che ci parlerà del suo lento processo di guarigione, attraverso un mondo capovolto, che suo malgrado si troverà a vivere, e capirà che alcune ferite non possono essere ignorate, ma disinfettate, e poi mostrate al mondo, senza colpa e senza paura. Da leggere.

 

Annunci

7 pensieri riguardo ““Le mie pagliuzze” di Dora Buonfino – recensito da Romeo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...