Il diritto di incazzarsi

Io ho il sacrosanto diritto di incazzarmi!
E che nessuna venga a dirmi che non devo incazzarmi, perchè è un mio stracazzo diritto, c’è scritto nel dna….se guardi al microscopio leggerai…”attento che questo è uno che si incazza”.
E che nessuno si permetta di fare il fottuto moralista uscendo con quelle cagate del tipo che se ti incazzi non risolvi il problema, che ti mangi il fegato per nulla, che incazzarsi è sbagliato perchè ti da una visione delle cose distorta, nessuno si permetta di dirlo altrimenti mi incazzo…ancora di più.
Arrabbiarsi, incacchiarsi, essere irascibili, furibondi, scatenati, rivoltosi, insubordinati, furiosi, imbestialiti, essere tutto questo è una dote, è un privilegio perchè incazzarsi è sinonimo di vitalità, vuol dire tenere un sacco ad una cosa e non accettare che questa venga fatta a pezzi, che non venga gestita, che venga Continua a leggere “Il diritto di incazzarsi”

Geocaching a Madonna della Valle ed Humus Park

Avevano messo sole.
Ma il sole non si è visto…almeno finchè siamo rientrati a casa.
Avevamo la necessità di uscire, di sgranchire un pò le gambe cosi domenica ho messo la sveglia alle 6.30 che ho posticipato alle 6.45…che ho posticipato alle 7.00 per alzarmi alle 7.20…fatica.
In contemporanea si sono svegliati i ragazzi, con passo felino siamo andati in cucina per lasciar dormire mamma la quale sicuramente sarà stata sveglia ma che è stata brava a non dirci niente perchè nonostante siamo convinti di muoverci per casa come ladri di professione in realtà assomigliamo più ad una mandria di bufali in fuga.
Morale alle 7.50 ci chiudiamo la porta alle spalle.
Il programma della giornata era già stato scritto a Continua a leggere “Geocaching a Madonna della Valle ed Humus Park”

Gianna – Rino Gaetano

Se anche tu ti sei chiesto mille volte che cazzo se ne faceva Gianna di un coccodrillo.
Se anche tu dopo 39 anni non hai ancora capito cosa sia un pigmalione.
Se anche tu continui a sbattere la testa perchè non sai come facesse Gianna a difendere il suo salario dall’inflazione
Ma soprattutto, e sono sicuro che sia cosi, che tu abbia 20 anni o che tu ne abbia 80, che tu sia un esuberante o un introverso, che tu sia un moderato o uno scalmanato, Continua a leggere “Gianna – Rino Gaetano”

La vita è come un cazzo di effetto Tyndall

Avete presente cos’è l’effetto Tyndall?
Mmmmh un’immagine parla più di mille spiegazioni.

tyndall.jpg

L’effetto Tyndall per definizione è un fenomeno di diffusione della luce dovuto alla presenza di particelle, di dimensioni comparabili a quelle delle lunghezze d’onda della luce incidente, presenti in sistemi colloidali, nelle sospensioni o nelle emulsioni.
In sostanza quell’effetto grazie al quale abbiamo l’impressione di vedere Continua a leggere “La vita è come un cazzo di effetto Tyndall”

IF – Joseph Rudyard Kipling

[SE]

Se saprai mantenere la testa quando tutti intorno a te
la perdono, e te ne fanno colpa.
Se saprai avere fiducia in te stesso quando tutti ne dubitano,
tenendo però considerazione anche del loro dubbio.
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare,
O essendo calunniato, non rispondere con calunnia,
O essendo odiato, non dare spazio all’odio,
Senza tuttavia sembrare troppo buono, né parlare troppo saggio;

Se saprai sognare, senza fare del sogno il tuo padrone;
Se saprai pensare, senza fare del pensiero Continua a leggere “IF – Joseph Rudyard Kipling”

…va bene tutto…ma questo no…questo proprio no !!

Penso di essere un genitore che vuole sempre il bene per i propri figli, spesso severo ma sempre disposto ad accettare i loro gusti, le loro scelte e incentivarli su qualsiasi iniziativa, ma tutto ha un limite.
Ieri mamma si è (giustamente) presa qualche ora di svago…..che si sia presa qualche ora di svago in concomitanza con l’uscita delle sfumature non è un caso…ma questa è un’altra faccenda, ne consegue che io ed i ragazzi siamo rimasti a casa da soli e quando succede cerchiamo di organizzare qualcosa al volo per passare una buona serata. La musica è la prima cosa che decolla, volume 80-90 su 100 la regola impone che si ascolti una canzone a testa e qui è successo l’arcano. Mentre la piccola è orientata oramai ad uno standard musicale molto commerciale (Ed Sheeran, Chainsmokers, Fedez e J-Ax), il maschietto inizia ad approcciarsi con dei propri gusti al panorama di artisti e fin qui tutto bene.
Al mio turno propongo Smash ultima canzone dell’omonimo Continua a leggere “…va bene tutto…ma questo no…questo proprio no !!”

..il borgo di Movada

A Tremonti c’è un lago, il lago di Redona.
E’ un lago artificiale ottenuto dallo sbarramento delle acque del Meduna che viene gestito come bacino idrico in caso di siccità.
Formato negli anni ’50, il riempimento di questo bacino ha comportato la sommersione dei borghi di Flors, Movada e Redona.
Questi borghi ancora resistono sul fondo del lago come a voler ricordare la vita di un tempo per riemergere quando il livello dell’acqua è molto basso.
A causa della mancata neve e delle pochissime piogge di questi mesi il Redona sta facendo riaffiorare le vecchie mura liberando nell’aria i ricordi, le immagini Continua a leggere “..il borgo di Movada”

Ci pensi mai – Maria Attanasio

Ho scoperto questa poetessa per sbaglio.
Ho guardato su internet chi è, preside di liceo classico, scrittrice, collaboratrice con diverse riviste, consigliere comunale dell’allora PCI….ma perchè tutti i bravi poeti sono comunisti?

 

Ci pensi mai

Ci pensi mai
agli alberi che crescono
di nascosto,
ai fiori che sbocciano Continua a leggere “Ci pensi mai – Maria Attanasio”